Leidorf
notizie

Diritto edilizio

La costruzione di una tettoia richiede una licenza edilizia o una notifica in Alta Austria?

Pensilina in CLT con superficie di base di 6 x 8 m

Testo secondo la provincia dell'Alta Austria (21.06.2022):
https://www.land-oberoesterreich.gv.at/29743.htm

Dopo il Oö. Le norme edilizie sono sufficienti per un Posto auto coperto fino al 50 Area edificata prima della costruzione una notifica di costruzione (§ 25 Assenti. 1 Z. 9 Oö. Bauordnung 1994); per i carport più grandi è necessaria una licenza edilizia. Il presupposto è che sia effettivamente presente una pensilina (= tettoia di protezione). Se la struttura fosse "prevalentemente chiusa" e quindi già considerata un edificio, la licenza edilizia sarebbe necessaria solo fino a una superficie edificata di 35 m2. esiste un obbligo di notifica e, inoltre, è necessaria un'autorizzazione (cfr. le definizioni di rifugio e di edificio al § 2, riga 12 e riga 23). Oö. Legge sulla tecnologia edilizia 2013).

Edifici non residenziali a piano terra, a un piano e indipendenti risp. Tetti di protezione, ciascuno con una superficie edificata fino al 15 m2nella misura in cui sono situati in terreni edificabili secondo il piano regolatore e in conformità con le norme edilizie ad essi applicabili. risp. Le seguenti disposizioni della legge sulla pianificazione territoriale, in particolare quelle della legge sulla zonizzazione risp. Le autorità edilizie non richiedono la notifica preventiva della costruzione o l'approvazione per i lavori di costruzione eseguiti in conformità al piano di sviluppo. Tuttavia, per chiarire se tutti i requisiti sono soddisfatti, si consiglia di contattare preventivamente l'autorità edilizia!

Ulteriori informazioni Leidorf:
La definizione di rifugio è la seguente:
Tetto di protezione: una struttura accessibile con tetto, non chiusa su tutti i lati, che serve principalmente a proteggere dagli effetti delle intemperie, come ad esempio le strutture a cavalletto aperte, i tetti volanti, i padiglioni e simili, nella misura in cui non si tratta di un edificio.

Ulteriori informazioni

La fiera della robotica nell'industria del legno

Evento TimberBot il 13.05.2022

Ecco alcune impressioni sul TimberBot a Berlino.

Berlino deve diventare un centro di competenza per le costruzioni in legno entro il 2030 e noi vogliamo promuovere questo sviluppo. Oltre ad attirare l'industria del legno, 5.000 appartamenti in costruzione di legno saranno costruiti al vecchio aeroporto di Tegel nel Schumacherquartier. TimberBot diventerà la fiera leader per la robotica e l'automazione nell'industria dei materiali in legno.

A tal fine, abbiamo reclutato 8 esperti di ricerca e sviluppo e del settore privato come oratori per questo evento ibrido. I nostri relatori provenienti da Austria, Svizzera, Germania, Canada e Stati Uniti presenteranno conoscenze e buone pratiche.

Prossimo evento TimberBot il 14.10.2022

Immagine: Fraunhofer IAO

Edificio 2030

Scenario 1: la costruzione in legno acquista importanza

"Tuttavia, la limitata fornitura regionale della materia prima mostra anche dove si trovano i limiti di questo metodo di costruzione e sottolinea che la produzione e la domanda di materie prime devono essere considerate olisticamente".

Estratto da: Processo di scenario "Building 2030

Breve rapporto: scenari futuri per la pianificazione, la costruzione, il funzionamento e lo smantellamento nel 2030, Fraunhofer IAO 2022

 

Markus Derix sulle "Prospettive della costruzione in legno

La sostenibilità del legno come materiale da costruzione spiegata in termini chiari.

  • 30 milioni di metri cubi di legno solido ricrescono ogni anno solo in Germania.
  • 2.100 m3 di legno per un edificio di uffici ad Amsterdam ricrescono in Europa in meno di 15 minuti.

Il nostro legno ricresce - e dove cresce il cemento?

 

Partecipa: Dona il calore per i bisognosi ora

Leidorf Holzbau dona bricchetti di legno alle banche alimentari dell'Alta Austria

Tutto sta diventando più caro: elettricità, cibo e anche il riscaldamento. Il pellet ha appena raggiunto il massimo storico di circa 350 euro a tonnellata. Soprattutto per le persone a basso reddito, il peso sta diventando sempre più grande. L'azienda Leidorf Holzbau di Altheim / Geinberg vuole essere un esempio per più umanità. L'azienda vuole sostenere coloro che sono colpiti più duramente - con bricchetti di legno gratuiti che vengono distribuiti presso i banchi alimentari dell'Alta Austria e anche presso i banchi alimentari partner in molte regioni dell'Austria.

Lanciata una campagna di raccolta fondi per i bisognosi

Leidorf ha creato una pagina di donazione per poter donare ancora più calore. Su www.Leidorf.com/spenden potete sostenere l'azione. Con una donazione di 25€, una famiglia può riscaldarsi per 1 settimana. Puoi anche contribuire con 100 € per il calore per un mese o 600 € per un intero inverno. Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario, PayPal o carta di credito. Particolarmente interessante per le aziende: la donazione alla OÖ Tafeln è deducibile come spesa speciale nella dichiarazione dei redditi.

 

 

Leidorf Holzbau combatte con successo la carenza di lavoratori qualificati

La carenza di lavoratori qualificati colpisce ora tutte le aziende in Austria. Purtroppo, la pandemia di Corona ha intensificato ulteriormente questo sviluppo. Ecco perché l'azienda Leidorf ha fatto di tutto per Simo, un marocchino, per rendere possibile l'impiego.

GEINERBG. All'inizio del 2021, l'azienda Leidorf ha ricevuto la domanda di uno studente. Il giovane marocchino Simo ha studiato tecnologia dell'automazione nel suo paese d'origine. Dopo aver completato la sua laurea, si è trasferito in Polonia per studiare per un master a Poznan. Su internet, Simo ha trovato dei video di un robot per le costruzioni in legno che si trovava nella regione dell'Innviertel presso l'azienda Leidorf. Il sistema CNC del robot ha affascinato il giovane. Così ha inviato una domanda online a Geinberg.

È diventato subito chiaro: Simo fa sul serio

 

Gli studi confermano: Le emissioni di legno non sono critiche

I risultati di 12 progetti di ricerca sugli effetti dei VOC sulla salute sono riassunti in un nuovo opuscolo pubblicato dalla fnr - Agenzia per le risorse rinnovabili.

In un opuscolo di 44 pagine, il fnr ha riassunto "Vivere con il legno - Influenza delle emissioni di legno sulla salute delle persone". Fornisce informazioni sulle emissioni di composti organici volatili (VOC) causate dal legno e dai prodotti in legno e riassume le ultime scoperte scientifiche in materia. Si basa su 12 progetti di ricerca che il ministero federale dell'agricoltura ha finanziato con un totale di 3,6 milioni di euro dal 2015 al 2019.

Nessuna prova di rischi per la salute 

Una rete di ricerca sotto la guida del Centro Medico Universitario di Friburgo era responsabile della valutazione della salute delle emissioni dal legno e dai prodotti di legno negli spazi interni. Sono stati condotti studi su polmoni, occhi, pelle e nervi, tra le altre cose.

Con il risultato: "che ad oggi non ci sono prove convincenti di effetti clinicamente rilevanti dopo l'esposizione a concentrazioni interne di emissioni di legno". Un rischio per gli esseri umani dal rilascio di emissioni dal legno e dai prodotti del legno nell'aria interna non è evidente.

Che influenza hanno le pareti in CLT sulla qualità dell'aria degli spazi abitativi?

In un progetto di ricerca di Holzforschung Austria e Wood k-plus a Tulln, è stata studiata la qualità dell'aria interna di una stanza in CLT.

Per ottenere un quadro realistico, la stanza in CLT è stata ampliata passo dopo passo e successivamente anche utilizzata.

I test dimostrano che la qualità dell'aria interna della costruzione in CLT puro è molto buona.

CLT - Spazio:
Qualità dell'aria interna molto buona

Tuttavia, l'uso della stanza ha un'influenza significativa sulle concentrazioni di COV misurate.

Un esempio: quando si sbuccia un'arancia, l'emissione di COV sale brevemente a 37,5 volte quella del locale CLT vuoto. Dopo un'ora, i livelli di VOC sono ancora 15 volte più alti della stanza vuota in legno massiccio.

L'uso influenza la qualità dell'aria interna

Sono stati studiati i seguenti scenari d'uso:
  • Bruciare candele profumate
  • Pulizia con detergente multiuso
  • Applicazione di un deodorante elettrico
  • Fumo di sigaretta
  • Accendere una stufa a etanolo
  • Effettuare un processo di cottura
  • Applicazione dei cosmetici
  • Sbucciare le arance
  • Applicazione di prodotti per la cura del parquet o lucidatura del legno
Il rapporto di ricerca afferma: "Quando una stanza viene utilizzata in modo permanente come spazio di vita o di lavoro, si può quindi supporre un cambiamento significativo nella qualità dell'aria interna rispetto alla stanza non occupata."
 
In termini concreti, ciò significa che la qualità dell'aria interna della stanza di solo CLT è molto buona. Come mostra l'esempio dell'Arancia, è l'uso che è responsabile di emissioni di COV molto più elevate.

Fonte: Wood K plus, Holzforschung Austria, IBO Innenraumanalytik OG, Techn. Büro für Chemie Dr. Karl Dobianer - VOC emissions from wood products and indoor air quality, Summary of the final project report 2012 - 2014, 2015

Investimento nonostante Corona - Nuova costruzione del Centro di Competenza del Legno in "Wood Valley

Leidorf Neubau Holz Kompetenzzentrum Altheim wood valley

Nel 2015, Alexander Leidorf ha portato una piccola rivoluzione nella costruzione in legno sviluppando un sistema robotico all'avanguardia per la lavorazione CNC di parti in legno XL. La decisione si è rivelata giusta: l'espansione è già all'ordine del giorno. Leidorf sta investendo 5 milioni di euro nella costruzione di un nuovo edificio industriale nel sito di Altheim-Geinberg della INKOBA. Questo creerà anche numerosi nuovi posti di lavoro che richiedono alte qualifiche.

Webinar "La robotica nella costruzione in legno

Webinar Robotik im Holzbau

Webinar "La robotica nella costruzione di legname II

Alexander Leidorf, amministratore delegato di Leidorf GmbH, ha fondato la start-up per la lavorazione CNC robotica nel 2015. Prima di iniziare la propria attività, il signor Leidorf ha lavorato per la Wiehag Timber Construction come manager nella costruzione di elementi in legno. Quindi è un professionista completo quando si tratta di costruzioni prefabbricate in legno. La sua specializzazione è la rifinitura speciale di elementi in legno realizzati in CLT / cross laminated timber, Kerto, legno lamellare e quasi tutti i prodotti derivati del legno. I suoi prodotti sono utilizzati nell'edilizia residenziale a più piani, nella costruzione di ponti e nelle costruzioni in legno a forma libera. Clienti noti come Wiehag, Rubner Holzbau, Mayr Melnhof Holz, Store Enso, Züblin Holzbau, KLH lavorano con Alexander Leidorf. Qui, la conoscenza e i robot speciali sono una garanzia per il suo successo.
Ci sono solo pochi impianti robotizzati nella costruzione di legname. La maggior parte di loro ha un background accademico. L'unico stabilimento che guadagna è quello di Leidorf in Austria.
 
Il programma del webinar:

16:05 Benvenuto Andreas Lerge / Tobias Müller-Nischwitz

16:10 Presentazione Mr Leidorf / Leidorf Gmbh

16:15 Breve presentazione sulla fabbricazione / produzione / competenza per i veri freaks!

16:30 Rispondere alle domande della chat

16:50 Conclusione / Addio Andreas Lerge e Tobias Müller-Nischwitz

 
Quando? 05.11.2020
Ora: 4:00 - 4:50 pm

Deciso: LA SFIDA DELLA CITTA' IBRIDA

Immagine: Jose Gustavo Garzon


L'architetto colombiano Jose Gustavo Garzon

vince l'Hybrid City Challenge
con il progetto:

COSA SE.... L'edificio SEAGRAM di New York un (LEGNO) L'edificio IBRIDO sarebbe

Il progetto vincitore dell'Hybrid City Challenge riguarda un'icona architettonica: l'edificio Seagram di Ludwig Mies van der Rohe a New York. Jose Gustavo Garzon rielabora la struttura del grattacielo completato nel 1958 e combina la costruzione in acciaio-calcestruzzo con una costruzione sostenibile in legno.

Il progetto presenta un sistema ibrido con un nucleo di cemento e acciaio che gradualmente passa a un telaio di legno all'esterno e verso l'alto. La soluzione mostra una buona comprensione dei diversi materiali e usa le loro migliori qualità per creare una combinazione ottimale, ha detto la giuria. Il secondo premio è andato a "Alexandra Road Estate Reimagined" di Frederick Pittman e "Villa Mokum, soprattutto legno, un po' di acciaio e una base di cemento" di Jasper Middelberg.

Immagine: Jose Gustavo Garzon
Immagine: Jose Gustavo Garzon

L'Hybrid City Challenge è stato lanciato sulla piattaforma open source wood. Potete trovare maggiori informazioni qui:

LA SFIDA DELLA CITTÀ IBRIDA

La sola costruzione consuma 50 % di risorse globali. Tuttavia, il cambiamento avverrà solo se l'efficienza dei sistemi di costruzione non sarà compromessa nel processo. Il mondo ha bisogno di un piano B.

90000
per la soluzione più innovativa

I partecipanti selezionano un edificio multipiano esistente che non è costruito con materiali a base di legno, scelgono un elemento utilizzato in questo edificio e lo rielaborano utilizzando come materiale principale il legname impiallacciato laminato Kerto® LVL.

L'iniziativa Hybrid City di Metsä Wood mira a trovare modi per rendere l'edilizia più sostenibile e ancora efficiente utilizzando i metodi di costruzione esistenti.

Metsä Wood invita gli ingegneri civili e le imprese di costruzione a partecipare a un'iniziativa per scoprire i migliori metodi di costruzione al mondo: più efficienti, sostenibili, modulari e pratici.

È possibile accedere alla Hybrid City Challenge attraverso la piattaforma Open Source Wood.

La scadenza per le iscrizioni è il 31 maggio 2020dopo di che un gruppo di esperti della comunità Open Source Wood selezionerà i vincitori. La soluzione più innovativa vince 10.000 euro e i secondi classificati ricevono 5.000 euro ciascuno.

Offriamo questi materiali per il
Costruzione ibrida & Kerto

BSH

Legno lamellare, spesso chiamato "glue laminated timber
CLT 4 Wochen Lieferzeit

altro

Materiali per pannelli come pannelli a 3 strati, compensato,...

Anni di esperienza

...un team di specialisti e macchine uniche fanno dell'azienda Leidorf il vostro partner per qualsiasi tipo di lavorazione del legno. Nessuna sfida è troppo grande per noi - letteralmente!

Perché siamo l'unica azienda a produrre richieste individuali XL in processi CNC simultanei da 3 a 7 assi con una lunghezza di lavorazione di oltre 40 metri e una larghezza di lavorazione di oltre 3,5 metri.

Con questa tecnologia, si possono anche realizzare forme libere e sottosquadri.

.

Inoltre, offriamo soluzioni per

Elaborazione acustica

Foratura acustica, scanalatura acustica

Prefabbricazione in fabbrica

Montaggio di parti aggiuntive, rivestimenti, rivestimenti antincendio, ....

Logistik CLT Leidorf

Logistica

Caricamento adatto al cantiere fino alla consegna in cantiere

Handel mit XL HOLZ

Commercio con pannelli di legno XL

con e senza falegnameria

Una casa in CLT viene costruita in soli 6 giorni